Schermo di Hess | Maglie (Lecce) | Centro Medico BioFocus

Hai bisogno di effettuare il Test di Hess Lancaster?

Chiamaci e prenota una visita presso lo studio di Ortottica del Centro Medico BioFocus a Maglie

Lo schema di Hess-Lancaster è un test a cui si ricorre per rilevare anomalie della motilità oculare. E’
indicato per la verifica ed il controllo di paresi oculari nelle varie patologie vascolari, neurologiche,
endocrinologiche, metaboliche, tumorali, traumatiche, orbitali ecc.
Grazie a questo esame, il medico determina l’origine di una paralisi dei globi oculari, della diplopia o dello strabismo.


Come si svolge il test di Hess Lancaster?

Per eseguire l’esame di Hess-Lancaster, il paziente indossa un paio di occhiali anaglifici con lenti rosso/verdi per favorire la dissociazione e viene fatto accomodare di fronte ad uno schermo quadrettato sul quale il medico proietta la luce rossa di una torcia, mentre il paziente ne usa un’altra a luce verde. Il test richiede che il paziente sovrapponga la luce verde della sua torcia a quella rossa proiettata dal medico sullo schermo quadrettato.

Al termine dell’esame riunendo i punti “visti” dal paziente si otterrà un quadrato di forma più o meno regolare dal quale il medico estrapolerà la sua diagnosi e conseguentemente la terapia da seguire per la correzione della diplopia/strabismo.

Lo strumento “Smart DigiTest” automatizza questa procedura per mezzo di un apposito SW di controllo, che permette di ottimizzare l’esame eliminando gli errori umani dovuti alla manualità del vecchio metodo di misura, inoltre i dati vengono acquisiti e digitalizzati e quindi gestiti in via informatica per una più efficace e sicura gestione degli esami.